Sei in: Home » Archivio comunicati stampa » TexArte e solidarietà a San Marco in Lamis

TexArte e solidarietà a San Marco in Lamis

San Marco in LamisInaugurati nella cittadina garganica un laboratorio per la creatività giovanile e un centro multimediale per persone diversamente abili. Uno spazio multimediale per la produzione di audio e video musicali, con una sala prove e una sala registrazione, ma anche un laboratorio cinematografico e teatrale e un luogo in cui realizzare manufatti in ceramica. Sarà tutto questo il Laboratorio Urbano di San Marco in Lamis, inaugurato dal Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, e dall’Assessore regionale alla Solidarietà, Elena Gentile.

La nuova struttura polifunzionale verrà ospitata nei locali dell’ex biblioteca comunale, ristrutturata con i fondi del progetto regionale “Bollenti Spiriti”, e rientra in un importante progetto di promozione della creatività giovanile, denominato “Arte Facendo”, alla cui realizzazione ha lavorato l’Ambito territoriale di San Marco in Lamis.  A breve verrà attivato anche il sito Internet del progetto, che permetterà anche di acquistare sul web i prodotti artigianali creati dai futuri frequentatori del centro; l’obiettivo è di dare vita, entro pochi mesi, a strutture analoghe nelle vicine San Giovanni Rotondo e San Nicandro Garganico.

A San Marco in Lamis è stato inaugurato anche un centro di connettività sociale per persone diversamente abili, chiamato “Incontriamoci”. Un progetto frutto del lavoro della cooperativa sociale “Polis”. Il centro potrà contare su sette postazioni informatiche che consentiranno l’uso del pc a coloro che hanno disabilità fisiche, visive e psichiche. Un passo importante verso la valorizzazione delle potenzialità di tante persone sia per quanto riguarda l’inserimento nel mondo del lavoro che le loro relazioni sociali. “Per la prima volta nella storia di questa regione – ha dichiarato l’assessore alle Politiche Sociali Elena Gentile – abbiamo usato risorse comunitarie per potenziare le infrastrutture sociali, varando leggi nel campo dei servizi sociali che hanno rappresentato un punto di riferimento per regioni come Emilia-Romagna e Liguria. E la Puglia continua a tenere la schiena dritta e a costituire un importante cantiere di innovazione, nonostante l’ostruzionismo di altre istituzioni, che hanno scientificamente rallentato quelle azioni che avrebbero permesso a noi di utilizzare già da qualche mese risorse come i fondi Fas”. Visibilmente soddisfatto ed emozionato il presidente Nichi Vendola, il quale, riferendosi al nuovo centro di connettività sociale per persone diversamente abili, ha commentato: “Con il semplice battito delle ciglia, persone finora sempre escluse da tutto potranno collegarsi con il mondo. E ciò che stiamo facendo ora a San Marco, lo abbiamo fatto in tanti altri luoghi della Puglia, per altre 6mila persone che patiscono una condizione di isolamento sociale. Non ci si deve vergognare di essere diversamente abili, ci si deve vergognare di aver costruito città piene di barriere architettoniche”.


InnovAbilia 2012

InnovAbilia

FIERA DI FOGGIA, 17-19 MAGGIO - Zero barriere, pari opportunità

Coniugare il tema delle diverse abilità con quello delle nuove tecnologie, progettare e realizzare efficaci politiche assistenziali e sociali con [...]Leggi tutto »


Partecipa al progetto: "Il Volontariato per la legalità e la cittadinanza solidale nelle scuole di Puglia"

Partecipa al progetto

“Il volontariato e la cittadinanza solidale nelle scuole di Puglia”: pubblicato l’Avviso di manifestazione d’interesse

Per l’innovativo progetto “Il volontariato e la cittadinanza solidale nelle scuole di Puglia” promosso dalla Regione Puglia e dall’Ufficio [...]Leggi tutto »


Presentate le Linee Guida regionali per il progetto Bullismo

BARI, 25 novembre 2009 - Si è svolto questa mattina a Bari, presso l’Ufficio Scolastico Regionale, il primo incontro del gruppo di lavoro per [...]Leggi tutto »


Al via un progetto regionale per contenere il fenomeno del bullismo

Il progetto per contrastare e contenere il fenomeno del bullismo in Puglia prende avvio dall’accordo tra Regione Puglia, Ufficio Scolastico Regionale [...]Leggi tutto »


Bullismo? Combattiamolo con il volontariato

Per frenare il bullismo in Puglia ci si gioca la carta del volontariato. In che modo? I ragazzi colpiti da sanzioni disciplinari, derivanti da [...]Leggi tutto »


Agenda eventi e avvisi

L M M G V S D
            1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031